io vivo in un mondo pieno di gente che finge di essere quella che non è, ma quando parlo con te sono come voglio essere

venerdì 26 ottobre 2012

Terremoti

Magari ispiro Orsa per un altro suo post formidabile contro i post criptici ma...


Non potevo già prender sonno perchè delle farfalle fino al giorno prima credute falene mi tenevano compagnia.
A stare in silenzio potevo udire il loro battito d'ali su un divano foderato in salmone, erano solo due, ma la loro danza risaliva ad un epoca ancestrale ed io ballavo con loro.
Solo che poi ho ballato davvero, qualcuno mi massaggiava il corpo sul letto, un tremore e il respiro che si mozza, ero sola non c'erano neanche più le farfalle era rimasto solo il terremoto e la paura che potesse tornare.
E poi il giorno non arrivava mai.

12 commenti:

  1. Hai ballato stanotte? Paura? Spero senza danni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si abbiamo ballato, a parte la paura e non aver tanto dormito tutto ok, grazie.

      Elimina
  2. Io ho ballato con la gatta un can-can che non ti dico.
    Poi ho ripreso il sonno interrotto. Essendo in regola col fisco e avendo pagato tutte le bollette, stare sveglio sarebbe stata una perdita di tempo.
    Che poi, tra l'altro, io non so ballare.
    Speriamo finisca qui.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh ti ho pensato stanotte come ho scritto nel tuo post, anche se prima ancora avevo chiesto lumi nel post precedente.
      Speriamo finisca si, che io ora ho sonno e stanotte voglio dormire, mica per altro le mie otto ora di sonno sono sacre.

      Elimina
  3. finchè sei qui a raccontarla.... :D

    RispondiElimina
  4. Sei lucana o calabrese? Comunque sei sismica. Hai una buona compagnia allora. Venivamo in ferie e allora non era ancora finito il tratto autostradale Salisburgo- Venezia. Si veniva con la vecchia statale. Siamo passati vicino a Venzone solo qualche ora prima che arrivasse il terremoto. Ha buttato per aria anche un buon pezzo della statale. Pensa un po' che c....!
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono calabrese Paola do you Know? (che il tedesco non lo conosco proprio).
      Ti è andata davvero da c...!

      Elimina
  5. Mannò, questo non è quel criptico che intendevo...
    Il senso è parecchio chiaro purtroppo, leggendo la notizia avevo pensato proprio a te, non sapendo esattamente di quale zona fossi della Calabria.
    Solo paura, meno male!
    Ma dici che si farà un giro anche in Sicilia?
    Lì ho una persona cara che si terrorizza al solo pensiero del terremoto ed è già entrata in panico :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) la parte sulle farfalle forse un pochetto lo è.
      Io spero che si fermi qui che non faccia più alcun giro nè in calabria nè altrove.
      Grazie per il pensiero

      Elimina
  6. Qualche mesetto fa si è ballato pure da me, ma forse per abitudine (il luogo è Messina), forse per troppo affidamento nelle nostre tecnologie antisismiche, non mi turbò poi tanto lasciandomi sereno nella danza. Ma le farfalle, sono volate via o che? Ciao, in bocca al lupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roscio , si sapevo che sei di Messina e che come me ancora te ne stai in manica di camicia :)
      E si sono volate via poi ho avuto altro per la testa...
      Qui da me comunque (Paola) la cosa è tranquilla infatti le scossette di questa notte qui non le abbiamo sentite.

      Elimina

Ho messo la moderazione non per censurarvi, ma solo perchè voglio essere la prima a leggere i vostri commenti una sorta di ius primae noctis.
L'ho messa anche perchè siccome non controllo quasi mai le mail, se qualcuno vuole mandarmi un messaggio privato ha la certezza che lo legga, nell'altro caso a volte passa pure un mese prima di...
Ciao a tutti, se non vi piace sappiate che a me non importa un fico secco.