io vivo in un mondo pieno di gente che finge di essere quella che non è, ma quando parlo con te sono come voglio essere

venerdì 9 novembre 2012

Kira e Symba


Kira e Symba









( Symba ha 8 mesi .....evidentemente non era educata, la porto fuori ma è già la seconda sera che mi fa la cacca in casa, ieri ho raccolto l'ultima pipì a mezzanotte, e l'avevo portata fuori verso le 10.30....non lo so avrà qualche cosa contro le sere..perchè di giorno si sa gestire, mi sa che mi serve il messicano , lorenzo, prego ...)
Forse è il cambio casa?

30 commenti:

  1. Se non erro sono due femminucce, grosso modo coetanee. Beh, se fanno a cazzotti, io tifo Kira. Anche perché mi sa che è quella che le prende. Mi pare più bonacciona e remissiva.
    Al messicano chiedi pure se potrebbe darsi che Symba pensi di essere un canguro, tipo quello che stende Gatto Silvestro. Le mancano soltanto i guantoni.

    ps: totale nostalgia per Kira cucciolotta.

    RispondiElimina
  2. Symba è maschio, se guardi bene la seconda foto si vede un po' di pipino...
    Hai ragione questo nuovo membro della famiglia ha davvero un bel caratterino! Kira è buonissima.
    Dio quanto hai ragione fa dei salti assurdi si stacca in verticale con tutte le quattro zampe e atterra leggera come una piuma...dovrò farci un video.

    Ps.....per la nostalgia non posso far altro che dirti di andare a riguardarti le foto che avevo postato....Cresciamo tutti, a volte ci piacerebbe che il tempo si potesse fermare, ma sappiamo che se lo facesse non sarebbe buona cosa.
    :) Ciao tenerone

    RispondiElimina
  3. Basta guardare la coda, il cane lupo ce l'ha tra le gambe, il cagnetto bastardo ce l'ha sollevata ad indicare dominanza. La differenza di taglia rende impossibile al cagnetto di imporsi fisicamente ma se fossero grandi uguali la butterebbe a terra e ci si sdraierebbe sopra.

    Io messicano ti direbbe di intervenire buttando a terra il cagnetto e tenendolo giù finché non smette di muoversi, segno che si sottomette. In sostanza deve capire che il capobranco sei tu e che non si muove foglia che tu non voglia.

    Inoltre non devi guardarlo, non devi parlargli, coi cani non si discute, non si ragiona, non si tratta. Devi imporre la tua presenza. Se si ribella puoi usare una scopa tra te e lui ma lo devi comunque sovrastare finché non si sottomette.

    La cacca non so ma la pipi incontrollata è segno di paura, di stress. Si deve abituare al cambiamento e a maggior ragione devi importi come leader.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farò il capo branco...ma serve per la cacca? Che centra?

      Elimina
  4. Accidenti Kisciotte si vede una minghiazza nella seconda foto, e poi tiene la coda dritta, come dice Lorenzo a indicare dominanza, e per bilanciare quell'altra coda, dico io.
    Questione pipì, tutti i cuccioli la fanno in casa, anche se li hai portati a spasso due minuti prima. Perché? Boh! La fanno.
    Per la cacca, conosco solo un metodo, un po' brutale, ma efficace. Lasci la cacca dov'è prendi il cucciolo per la collottola e gli ci sbatti il naso sopra, senza fargli troppo male, poi gli dai una sculacciata, non troppo forte, e lo sgridi. Glielo devi dire in italiano "non la fare più in casa". Vedrai che dopo la decima strofinata di naso lui capisce.
    O che bella festa un cucciolo di cane dentro casa!
    Come ti invidio:)))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vincè il tuo metodo non mi entusiasma molto...
      Poco fa... mio marito lo porta fuori fa la pipì, sale due rampe di scale e molla lì la cacca!

      Elimina
    2. @Vincenzo: guardando di sfuggita l'avevo scambiata per una striatura sul manto. E poi sarei dovuto arrivarci non fosse altro che per il nome maschile, Symba. Bestia che sono!
      ps: faccia nella cacca, concordo.

      Elimina
  5. La cacca non so. La pipi in giro di solito indica insicurezza, il cane è agitato. Essendo agitato non controlla gli sfinteri. Forse funziona uguale anche per la cacca.

    Tieni presente che i cani, una volta che ti riconoscono come padrino, da bravi picciotti si aspettano che tu decida PER TUTTO. Se il cagnetto infastidisce il cagnone, il cagnone non reagisce perché si aspetta che te ne occupi tu. Di devi imporre per qualsiasi cosa. Non devi dargli la pappa se vengono a prendertela dalle mani. Li sottometti e non gli dai niente finché non aspettano il tuo permesso per magiare. E via via. Il cane non entra in una stanza se non gli dai il permesso. Deve sempre camminare dietro di te, mai tirare il guinzaglio. ecc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uffi ma Kira non potrebbe cavarsela da sola?

      Sul guinzaglio stiamo lavorando ma ci vuole un po' di tempo è arrivato solo da un giorno in casa!

      Elimina
  6. A parte che ci sono cani enormi che per natura sono remissivi e cani microscopici che sono dominanti, anzi, spesso in casa comanda il gatto, Kira potrebbe cavarsela da sola ma a quel punto perderebbe il rispetto verso di te e penserebbe che deve prendere il tuo posto di leader. Non è una cosa che fa contento un cane.

    Il messicano punta molto sul fare stancare il cane prima di portarlo dentro casa. Pare che il cane stanco sia anche un cane soddisfatto e meno incline a dare fuori di matto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lorè sappi che ti odio :)
      Uffi che cavolo fai ancora in casa esci che devi scoccare un po' di frecce :)

      Elimina
    2. Io non terrei mai un cane. Troppo lavoro.
      Sono depresso e non ho voglia di uscire.

      Elimina
    3. È vero bisogna seguirli molto, ma danno in cambio tanto di più.
      Il messicano che dice riguardo la pet therapy ?

      Elimina
    4. Il messicano dice che il cane reagisce al modo in cui ti proponi. Un cane che fa pet therapy deve avere un umano-leader perfetto che gli trasmette sicurezza, quindi a sua volta il cane è a suo agio con le persone (o gli animali) sofferenti. E' come per qualsiasi attività in cui sono coinvolti i cani, tipo i cani da valanga. Non è il cane di perse, è il binomio che forma col suo conduttore.

      Semplificando, non tutti sono in grado di avere un cane, funziona al contrario.

      Elimina
    5. Ok allora tu lo puoi prendere, perchè non mi sembri depresso, non ti chiudi in te stesso (infatti vedi quanto e in che modo interessante comunichi con noi altri) hai voglia di condividere.

      Non tutti se non hanno esperienza in tal senso possono affermare di esserlo, però condivido la tua scelta di non averne, un animale non è un peluche, non si può prenderne uno solo per provare.

      Elimina
    6. Concordo anche con le pillole di educazione al rispetto delle gerarchie, di Lorenzo. La docilità di Kira è quella esposta a maggior rischio, se non intervieni. Kira ti è "fedele" e aspetta che sia tu a fare stare al suo posto Symba (in fondo, lo vuole lo stesso Symba che tu gli dia dei punti di riferimento gerarchici, visto che sei quella che procura il cibo a tutto il branco). Se Symba maltrattasse Kira sarebbe per colpa tua. Kira potrebbe anche continuare a vederti "sopra di lei", ma comunque sopra di te collocherebbe Symba, visto che lo vede agire indisturbato. Se aspetti troppo a sottometterlo e fargli capire chi comanda, rischi che a quel punto Kira ti ringhi contro se vede che molesti il suo nuovo capo, non avendolo messo a posto ora che lui molesta lei. Se Kira reagisse diventando a sua volta indisciplinata, sarebbe per colpa tua. :D
      Ovvero per mancanza di un governo forte. Non lasciare che Kira passi dal rispetto civico verso la legittima e riconosciuta autorità di lillina, al diventare una anarchica insofferente con tanti grillini per la testa. Intervieni per tempo, comportati come narrava l'indiano in Zanna Bianca. Loro ti vedono come il loro dio: confermagli nei fatti che non si sbagliano. Quello che per noi umani è innocua dinamica giocosa con dei quattrozampe, per loro è ancestrale regola istintiva e fondamentale nei rapporti dentro il branco. Sii divina et imperante. Non ferisci alcun sentimento, se non il tuo. Ma tu lo sai che lo fai per il loro bene.
      Diceva Goethe: i tedeschi non avranno ciò che vogliono avere, ma ciò che devono avere.
      Idem per i tuoi due elementi. Tanto più che Kira è tedesca da parte di pastore. ^_^
      Ciao

      Elimina
    7. Sappiate che in da circa 20 minuti Symba è in punizione, abbiamo avuto uno scontro è stata aggressiva ho usato una scopa per tenerla lontana (nn l'ho picchiata sia chiaro) si è nascosto sotto un divano per cinque minuti mi è venuta a cercare e l'ho ignorata, ora si è riaccucciata, non gli parlo lo farò quando sarà lui a tornare da me.

      Elimina
    8. Guarda che una buona scopata non gli avrebbe fatto male. Lui non prova dolore, ma punisci il suo orgoglio e lui capisce come si deve comportare. Essere troppo buoni coi cani non prodest, come coi figli: fare subito capire chi comanda in casa è salutare per le gerarchie, altrimenti il cane comanda e tu esegui e il figlio ti manda afc e tu non hai argomenti, perché lui ha perduto la stima.

      Elimina
    9. Vincè no con la violenza non si educano nè i cani nè i figli.
      Una sana scopata fa bene a tutti ;)

      Domanda da perfida....tu..insomma giusto per capire che mi aspetta quando il mio lui sarà giovincello come te

      Elimina
    10. Quando tuo figlio sarà giovincello come me tu o non ci sarai più oppure avrai battuto il record mondiale di longevità:)
      Tutti i maschi, ripeto TUTTI i maschi, tendono ad approfittarsi delle loro madri, anche perché le loro madri viaggiano sul sentiero "no con la violenza non si educano né cani né figli".
      Allora il figliolino masculo, sendo che è masculo e la matre fimmena, fa lu mascolo co la fimmena, che è l'unica fimmena che non lo manderà mai afc e lui lo sape e se profitta de l'occasione e sempre quanno che la matre ci chiede ma piriché me tratti così, lui arisponne e come te devo trattà matre? Io figghio masulo sugno nun te lo scurdare mai.
      Che vuole dire questa parabola? Madri si nasce e figli si diventa e poi, quando la madre non c'è più la si rimpiange amaramente e ci si darebbero calci nelle gengive per tutti gli sgarbi gratuiti che le abbiamo fatto.
      Risposta da perfido ad una domanda da perfida.
      Ciao:)))

      Elimina
    11. Cara lillina, spero non vorrai proibire a Symba la partitella a calcio con gli amici! Non sarai mica così spietata da imporgli clausura punitiva di un mese intero!!! ahahahah

      ps: malnata! "abbiamo avuto uno scontro è stata aggressiva" e anche nell'altro post ti sei rivolta mi pare al femminile a Symba... poi per forza io non faccio caso al pistolino! :D

      ciao, buona serata e soprattutto buona fortuna con quel ribelle di Symba.

      Recita un proverbio: quando rientri a casa prendi a scopettate il tuo Pinchu. Tu non sai perché, ma lui sì. :P

      Elimina
    12. @ Vincenzo, io mi riferivo a mio marito dicendo "il mio lui" e parlando di scopate....
      Vabbè o hai fatto il finto tondo per non dirmi se scopi e quanto scopi (tiè) o non mi ero spiegata bene o del tuo commento non ho capito una cippa :)


      @ Kisciotte, tranquillo quei divieti li metto in pratica solo con i maschi bipedi

      Hai ragione mi sbaglio spesso è che ero abituata al femminile con Kira

      :) ciao buona notte

      Elimina
    13. @ Kisciotte, mi ero scordata domani forza fiorentina! Prrrrr

      Elimina
    14. No, non avevo proprio capito, stavo pensando ai figli e non ai mariti o compagni che dir si voglia.
      Ma allora la domanda era veramente perfida!!!
      Risposta perfida immediata.
      Quella voracità che adesso il tuo lui mostra verso l'obiettivo primario ben nascosto dove tu sai, che lo porterebbe a volte a iniziare l'approccio con il tovagliolo legato intorno al collo perché se la vorrebbe mangiare, col tempo diminuisce, perché -cosa vuoi- sempre delle stessa minestra riscaldata si tratta; e poi ci sono i fusi orari della menopausa maschile, che c'è e dio lo sa se c'è, e poi alcuni incipienti doloretti alla schiena, alla groppa proprio là dove deve inarcarsi bene bene per fare il suo lavoro, insomma anche una certa tachicardia che pian piano si fa strada puoi ben capire che la voglia di sgarrare mutande a morsi va a farsi benedire. Cosa resta? Il piacere del ricordo che ti fa fare impennate non richieste ma assai piacevoli, e se tu sei lì ben attenta e pronta ad approfittarne vedrai che sarà una cosa meno violenta, assai meno convulsa ma non meno carina, perché quando la passione scema lascia campo libero alla tenerezza.
      Senza contare che a una certa età svanisce l'incubo di far cilecca, che in alcuni uomini è sempre presente dentro, e rimane una serena e tranquilla disponibilità al gioco amoroso senza troppo impegno, che è bello quanto l'altro forse di più.
      Tranquilla Lillina, una bella scopata non fa male nemmeno ai vegliardi, se fatta bene e al momento opportuno.
      Allora: tanti auguri a te e alla Fiorentina, fate un culo così a quei milanisti di merda!!!
      Ciao:DDD

      Elimina
    15. Vicè lo sapevo che a chiedere a te certe cose ne sarebbe venuto fuori una bellissima risposta, grazie ti adoro, quindi funziona anche avanti con l'età, ed io che speravo di potermi riposare ahahahhahaha ;)
      Nonsono della fiorentina ne di nessun'altra squaqra, era solo per sfottere kisciottino, in casa comunque ho tre juventini...trattieniti da critiche tanto a me non mi frega un cavolo, amo solo godermi di riflesso la loro felicità quando vince

      Elimina
    16. Non è detto che funzioni. Forse. Panta rei.

      Elimina
    17. Panta rei os potamòs, però Viagra: santo subito!
      Cialis: onnipotente, dura un fine settimana intero!
      Dai Lorenzo che ce la farai anche tu alla mia età.:DD

      Elimina
  7. cane contestatore e possessivo ??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Soffio, non lo so, mi è arrivato da tre giorni, con Kira si annusano, lottano ma non con violenza, c'è chi mi ha spiegato che è un modo per affermare la superiorità, ma io li guardo e noto che un po' uno un po' l'altra si alternano nel comando, per ora Symba segue in tutto Kira, qui mi hanno psicanalizzato i loro comportamenti, ho apprezzato i consigli e cercherò di metterli in atto quasi tutti.

      Elimina
    2. La violenza sarebbe sintomo di gravissimo disagio mentale. I cani normalmente si regolano con delle "lotte ritualizzate" che servono proprio ad evitare di ferirsi. Come si dice, can che abbaia non morde.

      Secondo me il fatto che "si alternano al comando" dipende solo dal fatto che sono di taglia molto diversa per cui il cagnetto fatica ad imporsi come vorrebbe. Quando Kira si stufa se lo scrolla di dosso e finisce li. Comunque se li osservi, il linguaggio del corpo dovrebbe essere chiaro.

      Elimina

Ho messo la moderazione non per censurarvi, ma solo perchè voglio essere la prima a leggere i vostri commenti una sorta di ius primae noctis.
L'ho messa anche perchè siccome non controllo quasi mai le mail, se qualcuno vuole mandarmi un messaggio privato ha la certezza che lo legga, nell'altro caso a volte passa pure un mese prima di...
Ciao a tutti, se non vi piace sappiate che a me non importa un fico secco.