io vivo in un mondo pieno di gente che finge di essere quella che non è, ma quando parlo con te sono come voglio essere

venerdì 15 febbraio 2013

Moderazione si moderazione no

Ignoro se esista o meno il giorno della no moderazione come quello del no captcha , se non esiste presumo che prima o poi qualcuno lo istituirà.
Sono cosciente che va di moda lamentarsi di tutto qua dentro, per cui c'è chi dice che gli stanno sul cazzo gozzo i captcha e chi ha la moderazione, ovviamente c'è chi si lamenta per entrambi.
Ci sono tre categorie di lettori- commentatori

  1. Chi non commenta i blog che l'applicano per principio
  2. Chi li commenta ma gli da fastidio trovarseli lì
  3. Chi se ne frega se ci siano o no.
I captcha un po' li odio anche io specialmente quelli di blogger che come dice Kisciotte si sono evoluti, diventando giorno dopo giorno più lunghi e sfocati. La mia miopia mi costringe a cercare più volte di metterli a fuoco e di ricaricare più volte la pagina.
Però pazienza se ho piacere di commentare perdo volentieri del tempo in più.
Per cui riesco a capire chi li odia.

Quelli che non capisco sono i contrari alla moderazione.
Temono forse di non vedere il proprio commento sotto il post? Che l'autore si arroghi il diritto di decidere se il commento è degno di essere pubblicato? Vogliono tutto e subito per cui non sopportano che la propria creatura resti in sospeso prima di venire alla luce?

Forse alcuni sono talmente insicuri che prendono la moderazione come una coercizione alla propria libertà.
Oppure sono così stanchi nella vita di viaggiare col freno tirato  che almeno qui non vorrebbero paletti.

Ho letto su un blog una nota dell'autore  in cui diceva che non avrebbe mai commentato un blog moderato, beh il mio blog è moderato e sono felice che queste persone non commentino, perchè se si arrogano il diritto di presupporre, ed esserne quasi certi, che l'autore del blog moderato censuri i loro commenti, senza porsi alcun dubbio sull'eventuale sua correttezza, allora son felice che non commentino, hanno condannato senza prove. A me pare che siano proprio loro a limitare l'altrui libertà.

Libertà che può essere mettere un captcha, moderare, mettere foto personali o di paesaggi, scrivere di ricette o di massimi sistemi, essere pro o contro tutto questo.

Non è che  visto che difendo la moderazione (che come sapete tengo per necessità ), lo sia anche in tutte le altre cose, anzi.
In talune eccedo consapevolmente e allegramente. A dire il vero nella vita mi fanno un po' pena le persone sempre e comunque moderate in tutto .


27 commenti:

  1. la moderazione nei blog mi è indifferente, ovvero commento lo stesso.

    Il mio blog non è moderato ma da un certo punto di vista sono pienamente favorevole alla moderazione fino al limite della censura perchè pur essendo su una rete pubblica il blog è mio e alla fine decido io cosa ci vada scritto dentro, anche nei commenti!!!!!!!
    :D

    RispondiElimina
  2. L'ho suggerita a tutti, in alternativa a chi, avendo il captcha, lo giustificava come paletto per le intrusioni non desiderate.
    Del captcha continuo a non capire l'utilità e non ne apprezzo la stupidità.
    Lo ribadisco: chi vuole entrare in un blog per fare commenti offensivi o di un genere non gradito al titolare di quel blog, non si ferma davanti a due-tre numeretti e a quattro parole strambe; entrerà lo stesso, poiché il suo scopo primario è rompere le scatole.
    Certo se, con la coscienza a posto ed educatamente, metto un commento e me lo trovo censurato senza una riga che mi avverta "non mi sta bene per questo motivo", ci resto male.
    Mi è successo, forse una volta sola, avevo commentato a caldo, magari uscendo dalle righe, il titolare mi aveva avvisato della censura e, a freddo, ho condiviso la sua scelta.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte serve, a me finora non è mai capitato di dover censurare commenti, tranne le volte in cui mi è stato detto di non pubblicare perchè privato

      Elimina
    2. Il captcha serve solo a bloccare i sistemi automatici.

      Elimina
  3. Il mio blog è moderato perché esiste lo spam e perché, dato che si può commentare anche in forma anonima, esistono gli imbecilli. Una volta c'era anche il captcha che mi evitava di cancellare lo spam, poi mi hanno chiesto di toglierlo e l'ho tolto perché non indispensabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io una volta avevo il captcha l'ho tolto per il tuo stesso motivo.
      Per lo spam anche con la moderazione non c'è rimedio me ne arriva a tonnellate su un unico post "sprechi calcolati" E non so perchè...anche se mi fanno tantissimi complimenti in inglese che oramai neanche leggo più.
      Ciao buona serata guerriero!

      Elimina
    2. Lo spam è confezionato per assomigliare ad un commento normale, cosi passa il filtro automatico di Blogger.

      Esisterà un "bot", cioè un software automatico, che crea questi commenti e li "inietta" dentro i post che trova seguendo certi criteri. Nel mio caso sono post che contengono parole chiave in inglese e che hanno argomento tecnico. Mai ricevuto spam su un post di attualità (politica, religione, cultura, ecc) in italiano. Li ricevo sul post che parla del router o del telefono cellulare, ad esempio.

      Gli imbecilli-anonimi invece di solito scrivono insulti.

      Elimina
  4. assolutamento contrario a captcha, come sai, del resto se ho da commentare non mi fermo certo per partito preso e/o perché c'è un captcha da scavalcare.
    moderatamente contrario alla moderazione, ma così, perché non mi fa un bell'effetto, la comprendo appieno però se, nel caso di pulzelle, si presentano gl'imbecilli a stalkare.
    a me, purtroppo, non mi stalka un cane.
    ah, son contrario anche alle maiuscole, un giorno ne scriverò.
    forse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manco a me mi stalkano nè cani nè gatti, dobbiamo fare un club? Mi avranno preso per maschio :)

      Delle maiuscole devi assolutamente scrivere, il mio telefonino ti adorerà lui le ignora.

      Elimina
    2. I cani e i porci, fai benissimo.
      Ma io se io, gatto, ti stalko, tu che fai?
      Ciao, stalkanovista in pectore (non fraintendere).

      Elimina
    3. Che ne so prova a farlo :)

      Elimina
    4. A sapere come si fa, ci proverei. Ma credo che farei prima a stalkarti di persona.
      Ciao, buona domenica (previsto sole e un mare all'olio extra vergine).

      Elimina


    5. Spiacenti. Questo è un errore.

      Ci scusiamo per il disagio.

      Prova ad aggiornare la pagina per vedere se tutto è tornato a posto.

      Se hai ancora problemi, ecco cosa puoi fare:

      Vuota la cache, elimina i cookie del browser e riprova.
      Controlla se qualcun altro ha il tuo stesso problema: esegui una ricerca per il codice di errore bX-xyldo4 nel forum di assistenza di Blogger.
      Centro assistenza | Termini di servizio | Privacy | Norme per i contenuti | Sviluppatori
      Copyright © 1999 – 2013 Google

      Elimina
    6. Volevo lasciare un commentino, che diceva più o meno così:
      "Sapessi come si fa ci proverei. Ma forse farei prima a venirti a stalkare di persona.
      Ciao, buona domenica (previsto sole e mare all'olio extra vergine)".
      Blogger me lo ha bloccato, mandando il messaggio che ti ho mandato in copia-incolla.
      Vediamo se mò passa.

      Elimina
    7. ahahahahah eccoli qui son passati!
      Vedi che anche il sistema mi vuole bene temeva che mi facessi dello stalking e mi ha protetto!!

      Di persona? uhmmmmmm magari se sei bellino non te le passerei per stalking ;)

      Elimina
    8. E' troppo facile accettare lo stalkinaggio da quelli bellini. Non dimenticare che i principi (azzurri, ma anche no) diventano tali dopo essere stati sbaciucchiati essendo prima rospi. Lo so, un gatto è un'altra cosa; a questo punto la vincerà il rospo, che, a sentir lui, è pure bellino. Come rospo, per intanto, poi... boh?
      (Non posso fare nomi per via della privacy, ma me le gioco che tra poco si fa vivo. Attenta, è un furfante, non farti abbindolare. E ricorda: un gatto è per sempre, come i diamanti; i rospi sono solo rospi, uno, su non so quanti, diventa principe, ma devi baciarne a migliaia prima di trovarlo).
      Ciao.

      Elimina
    9. Non è proprio giusto, il rospo prima era un principe, trasformato da un sortilegio, quindi è principe -> rospo -> principe. Da cui il sospetto che la bella baciasse il rospo col secondo fine.

      Elimina
  5. Il captca lo odio. Giorni fa ho evitato di commentare ad un blog a cui volevo perché senza gli occhiali da vicino non riuscivo a leggere lettere e numeri...inutile e noioso. La moderazione ci sta. Anzi a volte e' stata utile per parlare solo con la persona interessata

    RispondiElimina
  6. La moderazione è forse un diritto e chi te lo toglie. Io ho visto che su questo blog non è stato censurato niente di quel che ho scritto, anche le parolacce, quindi puoi continuare a commentare. L'unica cosa che scoccia è il non poter subito rileggere in chiaro, ma chi se ne frega.
    Ciao e non ti preoccupare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vincè io non mi preoccupo tranquillo, chi vuole commenta chi no chissenefrega

      Elimina
  7. Per me non è un problema, del resto pure io posso cancellare i commenti dopo che sono usciti e siccome sto sempre là appiccicata non cambia molto prima o dopo. Per il captcha ne fare volentieri a meno ma sul mio blog dipendo dal padrone di casa: pensa che di notte lo chiede anche a me quando faccio login, che palle. Ma solo di notte per fortuna, che se si azzarda è la volta che trasloco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti odiano le notti solitarie persino i captcha

      Elimina
    2. Una cosa che manca in Blogger è la possibilità di editare i commenti, propri e altrui.
      Per cui non solo non puoi fare delle correzioni ma non puoi nemmeno "moderare" un commento senza cancellarlo.
      Una cosa un po' grezza ma Blogger non sta ricevendo molto amore da Google da quando hanno aperto Google+.

      Elimina
  8. pietro e lorenzo con tutto questo parlare di rospi e principi mi avete fatto girare la testa.
    non conosco ne rospi ne principi così mando un bacio virtuali ad entrambi

    RispondiElimina
  9. Come si dice, ah sì... questa è casa mia e qui comando io! ;)

    RispondiElimina

Ho messo la moderazione non per censurarvi, ma solo perchè voglio essere la prima a leggere i vostri commenti una sorta di ius primae noctis.
L'ho messa anche perchè siccome non controllo quasi mai le mail, se qualcuno vuole mandarmi un messaggio privato ha la certezza che lo legga, nell'altro caso a volte passa pure un mese prima di...
Ciao a tutti, se non vi piace sappiate che a me non importa un fico secco.