io vivo in un mondo pieno di gente che finge di essere quella che non è, ma quando parlo con te sono come voglio essere

lunedì 13 febbraio 2012

Giochino quasi interrotto (non è quello che state pensando...)

Un po di giorni fa ho vinto un premio....
Premio assegnatomi a seguito di uno dei tanti giochi tra blogger ringrazio  La Donna Camèl, per avermi nominato, cosa che mi ha stupito non poco.
Le regole sono semplici, dovrei rivelare 7 cose su di me e girare il gioco nominando 15 blogger che si seguono, il cui blog per una ragione o per l'altra si ritiene interessante.

Odio queste catene, e proprio non ce la faccio a continuare il gioco.
Ma non mi tiro indietro del tutto.
Vediamo 7 cose su di me....alcune le ho già dette, comunque anche se ripeto non importa, ah non crediate che io riveli cose troppo personali , infondo non siete mica miei amici davvero! E' bene essere chiari, di amici, che seguo e che mi seguono qui dentro ne ho solo uno, e non rivelo il nome, tanto è chiaro.
Quindi :
1- non mento mai, e questo mi porta dei problemini....
2- amo cucinare e mangiare
3- vorrei poter riscrivere parte della mia vita
4- adoro il mare
5- Mi piace andar per funghi  e inebriarmi col profumo del bosco in autunno
6- Ho paura dei cavalli , ma li ho montati, certo non sola ma con l'istruttore, ho paura delle pecore e non ci penso neanche ad avvicinarne una.
7- Amo: ridere, i bambini, mettermi alla prova, stare in compagnia, stare sola con me stessa, i cani e i gatti, l'ironia....
8- Odio i genitori che si lamentano della vivacità dei figli, dovrebbero pensare che questa vitalità è un dono, solo i bimbi malati stanno calmi e zitti, (ma spero che non lo scoprano mai e continuino a lamentarsi).

La parte più difficile è nominare altri 15 blogger, penso che non seguo neanche 15 persone, non le ho contate nè lo farò.
Non posso nominare nessuno li seguo da così poco, sarebbe un giudizio molto parziale, certo mi piacciono, sorrido e leggo con piacere, quindi nomino tutto il mio ridotto blogroll.
Tranne uno.
E sapete perchè? Non è un blogger , è un amico che ci sarebbe con o senza blog, sempre quando non ha le caldane. (che poi lo so che per quest'ultima parola si incazzerà...ci sono abituata, ma poi gli passa)

6 commenti:

  1. ehnno ecchecavolo...
    io sono nel tuo blogroll !!!
    così mi becco la seconda nominescion ...

    ok ok ho capito. stasera scrivo. :-)

    (rido)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahhahha magari invece di poesie , stasera mentre lavi i piatti inizi mentalmente a scrivere il post :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Le caldane non sono sempre influenzate dalla temperatura esterna...qualcuno arde dall'interno, oppure come mia mamma e le mie zie si trova solo in un età critica...nel tuo caso è solo che ti prendi troppo a cuore le cose reali o immaginarie. (scherzo)

      Elimina
  3. Massì, va bene, anch'io odio un po' queste catene, per questo ho messo la regola numero 4, proprio per evitare a chi ho nominato l'obbligo morale, quindi grazie brava bis!
    (Gli EDS sono altra cosa, s'intende)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viva la regola nr 4!!
      Ancora grazie!

      Elimina

Ho messo la moderazione non per censurarvi, ma solo perchè voglio essere la prima a leggere i vostri commenti una sorta di ius primae noctis.
L'ho messa anche perchè siccome non controllo quasi mai le mail, se qualcuno vuole mandarmi un messaggio privato ha la certezza che lo legga, nell'altro caso a volte passa pure un mese prima di...
Ciao a tutti, se non vi piace sappiate che a me non importa un fico secco.