io vivo in un mondo pieno di gente che finge di essere quella che non è, ma quando parlo con te sono come voglio essere

mercoledì 1 febbraio 2012

Tra riciclo e creazioni



Avendo molto tempo a disposizione, sto mettendo mani laddove non le mettevo da tempo.
Nel corso di alcune pulizie che definirei di primavera, mi sono trovata tra le mani un sacchetto. Il suo contenuto mi ha svelato con orrore da quanto tempo fosse rimasto lì. Gioco facile, visto che all'interno c'era un coprisfasce fatto ai ferri, e un gomitolo di filo. Siccome non sono del tutto rincoglionita, oppure  il fosforo che assumo mangiando pesce da i suoi frutti, la memoria è tornata indietro con facilità....4 anni e mezzo fa! La nascita di rebecca mia nipote! Avevo preparato il coprifasce, ma il risultato non mi aveva soddisfatto, per cui l'avevo messo da parte e lì è rimasto fino a due settimane fa.
Come avrete appreso in casa mia non si butta nulla, quindi mi sono messa con pazienza a scucire il lavoro fatto.
Ho preso l'uncinetto e voilà col filo scucito sono riuscita a fare circa metà del lavoro da realizzare questo:
Il lavoro finito invece è questo:


7 commenti:

  1. ahhahaha be certo i puntini sospensivi non sono tanto per bene!

    RispondiElimina
  2. uncinetto :)) quanti ricordi!!!

    RispondiElimina
  3. Ehm... ultimamente cercavi suggerimenti per impegnare il tanto tempo a disposizione. Ora cominci a inquietarmi. E i prodotti suini, e le borse, e le tovaglie, e le sciarpine, e le coperte, e le trapunte e ora l'uncinetto.
    A te bisogna trovarti qualcosa da fare, senno tra poco, finiti i sacchi nel ripostiglio dei ricordi, ti metti a disfare ogni roba che incontri per rifarla da capo, prima in casa tua poi in tutta la Calabria.
    Diventerai una calamità, come la piaga delle cavallette, la piaga della formichina costruttiva.
    Già me li vedo i tuoi vicini!
    "No! No! Quel golf è un ricordo d'infanzia! No!! Non mi restauri quella fotografia!"
    "Date qua e poche storie! Bisogna rinnovare! Sono lillina, la formica atomica, disfo e rifo, ridisfo e ririfo! Non cercate di ostacolarli, altrimenti smonto e riassemblo pure voi!"
    Sei un'ape operaia imbizzarrita! Una penelope a batterie duracell.
    A 'sto punto o apri una bottega di artigianato tessile con salsiccia in omaggio a ogni nuovo cliente, o ti decidi a diventare clown.
    :o) ebbrava lillina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahhaah sto morendo delle risate....giusto per informazione..ho appena finito di cucire 25 cinture altre 27 le ho fatte lunedì mentre finivo il lavoro di cui sopra, per conto del comitato che sta organizzando il carnevale... Ora le rivolto e se ho voglia le stiro....
      Per il clown ho dato una sbirciatina...grazie.

      Elimina
    2. ahahahahah scusa lillina, ma il commento di Kisciotte e' esilarante, devo dire che voi due insieme a commentarvi siete una forza ...perché anche tu sei una piacevolissima scoperta comica ;)))))

      Elimina
    3. Porca paletta! (Che qualcuno mi spieghi con parole semplici, brevi e efficaci...non è il tuo caso K.----come si mettono sti c**** di link nei commenti, perchè volevo lincare un post del nobile) quindi, coreggo, porca puttana S. sono comica? Che sia una clown nata? Oddio, penso che K. sia un mago....non proprio come Merlino....ma un Otelma glielo possiamo concedere!
      Se continua a farmi questi regali mi tocca spedirgli una salsiccia....aspè forse è meglio una soppressata....vabbè nel suo ultimo commento da te parlava di bisex...vanno bene entrambi!;)

      Elimina

Ho messo la moderazione non per censurarvi, ma solo perchè voglio essere la prima a leggere i vostri commenti una sorta di ius primae noctis.
L'ho messa anche perchè siccome non controllo quasi mai le mail, se qualcuno vuole mandarmi un messaggio privato ha la certezza che lo legga, nell'altro caso a volte passa pure un mese prima di...
Ciao a tutti, se non vi piace sappiate che a me non importa un fico secco.