io vivo in un mondo pieno di gente che finge di essere quella che non è, ma quando parlo con te sono come voglio essere

lunedì 21 maggio 2012

Smile and cry

Ho voglia di sorridere, ho voglia di sensazioni positive che non arrivano.
A volte penso che più di una persona io sia una spugna a cui rimangono attaccati i microbi.
Già il fatto di saperlo dovrebbe portarmi un passo avanti, che ne so magari lavando e strizzando qualcosa va via...
E' da sabato che mi sento avvolta in un fumo grigio, prima Melissa, poi un ragazzo che conoscevo bene perchè impiegato al reparto salumeria in cui faccio la spesa, poi il terremoto e tante piccole cose che, come spesso accade sembrano essersi dati appuntamento per arrivare tutte insieme, ah poi fatto secondario stasera è stato eletto il nuovo sindaco, siamo andati controcorrente come i salmoni, il PDL qui ha vinto, tanto come sapete anche se avesse vinto il PD non cambiava nulla.
Come dicevo voglio sorridere, voglio guardare in faccia ancora una volta le angherie della vita e trovare la forza di rispondere con un sorriso.
Tanto lo so per esperienza che piangere non allontana i dispiaceri.
Ora che ci penso non piango da molto tempo, parlo di quel pianto vero che ti scuote, che parte dallo stomaco e attraversa tutto il corpo, e che ti lascia serena e consapevole di aver dato voce all'io più profondo.
Beh si ultimamente piango anche in modo educato e convenzionale, con pudore, quasi come se me ne dovessi vergognare.
Sia chiaro non che io voglia piangere per forza, ma accidenti se capita non vorrei trattenermi ecco!
Devo fare ancora un ultima cosa stasera per sentirmi meglio, forse non è giusto la faccia non lo so, ma ho deciso di farla perchè solo così soddisfo un mio bisogno, e sto in pace con me stessa.

11 commenti:

  1. che nerviiiiiiiiiiiiiiiiii.... non sopporto quando qualcuno dice devo fare una cosa, e poi non dice cosa.... e peggio, quando dicono ti devo dire una cosa e poi non ti dicono niente.......

    Allora???????????? cosa devi fare? su!! confessa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah Grazie Kermit mi hai fatto ridere, mi dispiace deluderti potrei dirti che devo incontrare il mio amante, ma non è così...più semplicemente dovevo scrivere una mail...ma ora non arriva una risposta e sto peggio di prima ! Porca miseria!!

      Elimina
    2. ahahhaahah sei davvero un mito!! Grazie del consiglio!

      Elimina
  2. oggi nella mia città un folle con problemi depressivi e senza lavoro, prima di buttarsi dal 6° piano, ha buttato il figlio di 4 e la figlia di 1. davanti alla moglie con cui pare avesse appena litigato.

    ecco, io in certi giorni proprio fatico a cambiare i pensieri e raddrizzarmi le emozioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si...l'ho sentito al tg...non sapevo fosse successo proprio nella tua città...ecco vedi siamo fatte un po uguali...

      Elimina
  3. tipo a 500 metri dal mio ufficio.
    è da stamattina che ho lo stomaco nelle orecchie.

    e che tento di accettare quel che non posso cambiare.
    ma dopo brindisi e due giorni a ballare per casa sinceramente oggi faccio fatica. ecco.

    RispondiElimina
  4. ci cdichiariamo guerra troopo spesso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo per me è inevitabile...

      Elimina
  5. Quanto ti capisco lillina. Io sono una che assorbe tutto e poi sta male. Da sabato sono avvolta da questo alone di tristezza che non vuole lasciarmi in pace. Il rimedio? Provo a non pensarci, cerco di trovare il bello nelle cose che mi circondano, perché un bello, per fortuna c'è sempre.
    Piango spesso ultimamente, un po' per commozione un po' per tristezza...ma quel pianto liberatorio non vuole arrivare...ed è di quello che ho bisogno, ma per quel tipo di pianto c'è bisogno del momento giusto.
    Un forte abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un altra spugna....siamo una famiglia di spongibob

      Elimina

Ho messo la moderazione non per censurarvi, ma solo perchè voglio essere la prima a leggere i vostri commenti una sorta di ius primae noctis.
L'ho messa anche perchè siccome non controllo quasi mai le mail, se qualcuno vuole mandarmi un messaggio privato ha la certezza che lo legga, nell'altro caso a volte passa pure un mese prima di...
Ciao a tutti, se non vi piace sappiate che a me non importa un fico secco.